Close

PETRA RESKI

Gomorra

“Gomorra alla tedesca”



© Copyright 2021 – Informazioni sul copyright

Tutti i contenuti di questo sito Web, in particolare testi, fotografie e grafica, sono protetti da copyright. Se non diversamente specificato, il copyright è di Petra Reski. Vi prego di contattarmi se si desidera utilizzare il contenuto di questo sito Web. Chiunque violi la legge sul copyright (ad es. Immagini o testi copiati senza autorizzazione) è punibile secondo la Legge 22.04.1941 n. 6338 e L’art. 185 Legge sul diritto d’autore.

Leave a comment

  • avatar image
    reski
    29. November 2010

    Grazie Valerio Costenaro per il suo gentile commento! Io spero tanto che i tedeschi comminciano a rendersi conto di quello che sta accendendo. Ho constatato tanto interesse e curiosità dalla parte dei lettori, però. Almeno questo!

  • avatar image
    Valerio Costenaro
    24. November 2010

    Salve Petra.

    Ho apprezzato molto l’ intervista su Lettera43 di ieri a cura di Barbara Ciolli.

    Concordo con le Sue analisi sulla capacità della ‘Ndrangheta di penetrare la società tedesca e in generale le società del Nord, dove i cittadini hanno senso dello stato e non concepiscono che possano esistere sistemi basati su clan e consoreterie che escono da ogni immaginabile schema di comportamento civile ed umano e pertanto non sono percepite nella loro animalesca e diabolica pericolosità.Purtroppo anche il Nord d’ Italia sta cadendo o meglio forse è già caduto in questa trappola foriera di conseguenze devastanti.

    Sono del parere che sia fondamentale capire la genesi (io l’ ho definita, ancora dagli anni ’80, MAFIOGENESI) delle criminalità organizzate nate e consolidatesi nel Meridione d’ Italia, capire le vere cause per poter attivare azioni e rimedi adeguati ad eliminarle.
    Io ritengo giuochi un ruolo estremamente importante la classe istituzionale (burocrazia) che spesso agisce da antistato creando il terreno di coltura ideale per l’ impianto e l’ espandersi di questi fenomeni.

    Mi fa piacere avere un contatto con Lei e poter collaborare per il fine comune di salvaguardia del Senso dello Stato, del Bene Comune e della Legalità.

    La ringrazio per quello che ha fatto e che fa e La saluto molto cordialmente.

    Valerio Costenaro, Marostica (Vicenza)

Your name
Your email address
Website URL
Comment